Una ricetta per stupire a San Valentino

05/02/2013 - Cucina e contorni

Per stupirla, o stupirlo, a San Valentino ecco una ricetta speciale per gustare lo champagne. Se siete uomini tenete presente che la sorpresa nascosta nella gelatina, nella foto è sempre ben accetta!
Il prezzo della confezione di Champagne più i due flûte è di 55 euro.
Mummmumm san valentino

‘Cuore di gelatina di champagne rosé con bolle di ribes’

 

Ingredienti:

1 dl succo di ribes

1 dl di champagne G.H. Mumm Rosé

1 dl d’acqua

3 g d’agar (L’agar-agar, noto anche come agar, gelificante naturale e ricavato da alghe rosse appartenenti a diversi generi. lo trovate in negozi molto forniti o sul sito www.tibiona.it)

ribes per la decorazione

Preparazione:

Versare gli ingredienti in un pentolino e lentamente portare a ebollizione. Raggiunta la consistenza desiderata, versare il composto nelle flûte e unirvi i ribes interi. Lasciare raffreddare 30 minuti ponendo il bicchiere a 45° in un supporto che lo mantenga fermo e stabile ( per trovare la giusta inclinazione fate delle prove con l’acqua) e servire con lo champagne. Il ribes è stato scelto non solo per la potenza narrativa del suo colore, ma soprattutto per esaltare il bouquet di questa cuvée, champagne di grande verve, una delle massime espressioni di rosé al mondo. Un naso raffinato di frutta fresca a tendenza acida dove gli aromi di mele Golden, lime, fiori di zagara sono bilanciati da una nota di ribes e mirtilli maturi che si avverte solo una volta deglutito.

Ancora qualche notizia: Servito ghiacciato a 4° lo champagne sarà un eccellente aperitivo. Per il brindisi la temperatura perfetta è 6°; 8° per essere degustato a tutto il pasto abbinato a pietanze sapide e succulente: a questa temperatura esprime tutta la sua complessità. Tutte le informazioni e curiosità in “Champagne Protocoles” sul sito internet www.ghmumm.com