Semifreddo allo sciroppo d’acero

05/02/2013 - Cucina e contorni

Poche righe altrimenti si scioglie tutto. Finalmente posso consigliarvi la ricetta del Semifreddo allo sciroppo d’acero della chef Sophie Grigson (il video della ricetta lo trovate su BBC Food), rivisitata da un utente del forum di cucina Cookaround (www.cookaround.com), secondo le indicazioni che riporto in basso.
Quello che vedete l’ho preparato ieri sera per una cena tra amici. Confesso, senza fare nomi, che due dei commensali, due sportivi per la precisione, sì insomma quelli che fanno attenzione alle calorie che mettono nel piatto, hanno allungato il cucchiaino e fatto il bis. Giuro!
Se non avete mai notato lo sciroppo d’acero tra gli scaffali del supermercato non demordete, la grande distribuzione ne è fornita, quindi non vi capiterà, come è successo a me, di sentirvi dire dall’addetta al reparto che va cercato accanto al succo di mirtillo (quando mai!!!).

Semifreddo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

*Se volete replicare la decorazione che intravedete in foto, ricreando un centrotavola vivace e affatto noioso, utilizzate stuzzicadenti lunghi per infilare peperoni rossi su una base morbida, adagiando bacche e un po’ di verde qua e là.

Alla prossima!

Ingredienti (per 6 persone)
150 ml di sciroppo d’acero puro (la ricetta originale prevedeva 200 ml ma 150 sono sufficienti – attenzione alle melasse aromatizzate spacciate per sciroppo d’acero)
1 albume
240 ml di panna fresca da montare NON zuccherata
Per le noci pralinate:
100 gr di gherigli di noce (la ricetta originale prevedeva le mandorle, ma fidatevi di noi)
100 gr di zucchero semolato

Procedimento
Preparare le noci pralinate
In una padella antiaderente mettere lo zucchero semolato e farlo sciogliere senza girarlo col cucchiaio (al massimo inclinare e far ruotare leggermente la padella in modo che si sciolga in modo uniforme). Quando lo zucchero ha un bel colore ambrato aggiungere le noci, dare una mescolata rapida e versare su un foglio di carta da forno o su un piano di marmo leggermente oliato e lasciar raffreddare completamente.
Una volta fredde, tritare grossolanamente le noci pralinate e metterle da parte.
Preparare il semifreddo. In un pentolino portare a ebollizione lo sciroppo d’acero.
Montare a neve ferma l’albume. Continuando a montare versare lentamente a filo lo sciroppo d’acero bollente. Si formerà una sorta di meringa italiana di un delicato color beige. Far raffreddare completamente.
A parte montare la panna, non deve essere troppo montata (fermarsi non appena inizia a tenere la forma). Incorporare delicatamente panna montata e meringa e per ultime aggiungere le noci pralinate.
Versare in uno stampo singolo o in stampini monoporzione e mettere in freezer per circa 6 ore (per sicurezza anche per una notte). Servire a piacere con altro sciroppo d’acero, decorazioni di caramello, noci o altro.

Alessia Impagliazzo